I vantaggi della lana di roccia per il cappotto termico

Massimiliano Cau

Come suggerisce il nome, la lana di roccia è un materiale ricavato da aggregati naturali di minerali (o appunto rocce) e trattato per l’impiego in edilizia e in altri ambiti. Nei progetti di costruzione e ristrutturazione, la lana di roccia viene utilizzata di prassi come isolante, merito delle ottime doti di isolamento termico, isolamento acustico e, non da ultimo, resistenza al fuoco. Un materiale dunque perfetto per la realizzazione di cappotti termici essendo in grado di attenuare i rumori, fornire una discreta protezione dal caldo, dal freddo e da eventuali incendi, senza contare la capacità di drenare l’acqua e quindi l’umidità dell’aria o di risalita dalle fondamenta.